che giornata, siamo rimasti senza…Parolo!

Dite anche voi la verità, dopo l’anticipo tra Bologna e Napoli avete avuto pure voi la sensazione che questa sarebbe stata una giornata storica per Fantacalcio Fever. Infatti i fantaallenatori che avevano Hamsik o Mertens hanno sicuramente sgranato gli occhi e incominciato a sentire sotto pelle che quel fantastico prurito che solo la sensazione di vittoria ti può dare. Per non parlare poi di quei pochi mister che aveveno contemporaneamente i due giocatori napoletani…vi vedo a cena con gli amici, tra una pizza o un panino, che vi alzate e dite “scusate devo andare urgentemente in secondo in bagno” e poi a lì contemporaneamente aprite l’acqua, scaricate il water e poi urlate a più non posso “GOOOOOOL”. Ma la giornata non è mica finita qui…anzi era solo l’inizio. Infatti tutti i grandi bomber, ad eccezione di Icardi, hanno regolarmente timbrato il cartellino con Dzeko che ha addirittura realizzato una doppietta. Ma sono sicuro che anche voi, quando avete sentito del poker messo a segno da Parolo, avete detto “No…non ci credo”. E così questo pazzo turno di Fantacalcio Fever non poteva non segnare il record di punti che è stato realizzato dalla AS Roma che ha totalizzato uno score di 107.5 punti. Complimenti! Ma è stata anche la giornata del ritorno del primo scontro di coppa dove abbiamo assistito a battagle all’ultimo sangue, mentre nella classifica generale non è mutato ancora nulla. In questo turno, infine, si è concluso anche il girone di qualificazione alla supercoppa quindi anche in questa competizione inizieranno ora i 32° di finale con incontri di andata e ritorno. Che vinca il migliore!

livescore serie a
classifica serie a