la caduta della vecchia signora

2016-11-27t161022z_785702441_rc1886ee10a0_rtrmadp_3_soccer-italy-k7mh-u110061994564krc-1024x576lastampa-itDopo alcuni problemi tecnici con il sito eccoci al consueto commento che questa volta riguarderà due giornate di campionato disputate. Prima ancora però di entrare nello specifico dei risultati e delle classifiche varie, vogliamo parlare del perchè del titolo del commento di oggi. La sconfitta della juventus, infatti, per noi fantallenatori comporta almeno due considerazioni. Innanzitutto continua il digiuno di Gonzalo Higuain, forse ostacolato dalle tante uccellate dei tifosi partenopei, che viaggia ad una media nettamente inferiore a quella dello scorso campionato e questo è un problema per i tantissimi team che hanno scommesso su di lui e che vedono attaccanti con quotazioni molto più inferiori essere maggiormente determinanti. Ma il campionato è lungo e il pipita avrà modo di rifarsi. In secondo luogo la sconfitta di Genova ha portato l’infortunio di due difensori molto quotati come Bonucci e Dani Alves, che staranno fuori più di due mesi e questo porterò sicuramente un ritorno inatteso sul mercato. Ma ora veniamo a noi. L’undicesima giornata di campionato è stata vinta da Rosso91 che praticamente con un centrocampo granitico formato da Bernardeschi, Suso e Perotti raggiunge lo score di 94,5 punti e si aggiudica il premio settimanale. La dodicesima giornata, invece, è stata vinta dalla Gnu Team del famosissimo mister Aristide di Sarra che a caldo ha commentato: “Finalmente, se non vincevo sta giornata era davvero il colmo” e per la gioia ha regalato a tutti 10 euro da scommettere nella sua agenzia. Nella classifica generale invece il Gremio, dopo alcune settimane di digiuno, si è ripresa la vetta mentre per la prima volta salgono sul podio i Piselboys che un giorno o l’altro ci spiegheranno da dove nasce il loro enigmatico nome.

livescore serie a
classifica serie a